Monthly Archive: dicembre 2014

pacco_regalo_pittella 0

BUGIE, SOLO BUGIE SUL PETROLIO: PITTELLA REGALA LA BASILICATA E I LUCANI A RENZI ED ALLE COMPAGNIE PETROLIFERE

Arriva il regalo di Natale per i Lucani da parte del governo Renzi: il “via libera” alle trivelle sta tutto in due commi dell’articolo unico del maximendamento farsa presentato dal governo durante una delle notti più buie della repubblica italiana. Pittella jr continua a parlare di vittoria sull’art. 38 Sblocca-Trivelle: bugie, solo bugie. Ecco la verità che certa stampa continua a nascondere.Con il maxiemendamento – integralmente sostituitivo del disegno di legge di Stabilità 2015 imposto dal Governo al Senato –...

FacebookTwitterGoogle+Condividi
asso renzi38 0

L’ASSO PIGLIATUTTO DI RENZI. L’emendamento “supercazzola” all’art. 38 dello Sblocca Italia conferma lo Sblocca Trivelle togliendo alla Regione Basilicata ogni potere in merito.

Undici giorni dopo l’ormai famoso 4 dicembre ci ritroviamo a parlare di Sblocca Trivelle e Sblocca Inceneritori. Dopo la mozione “farsa” approvata in Consiglio Regionale che “decideva di non decidere” e rimettersi al volere del sommo sovrano calato da Firenze, dopo la penosa pantomima dei presunti “assi” nella manica di Pittella jr, è giunto, come ampiamente previsto e prevedibile, l’asso “pigliatutto” del “piacione” Matteo Renzi. Datato 12 dicembre 2014, con l’emendamento numero 9 alla legge di Stabilità 2015, Renzi cerca...

10806485_755387787849698_4799534949181898585_n 0

Consiglio Regionale – Approvata Mozione M5S

Approvata oggi in Consiglio la mozione del M5S di Basilicata che impegna il Presidente della Giunta Regionale e la Giunta Regionale a garantire a tutti i lavoratori disoccupati fuoriusciti dalla platea dei percettori di mobilità in deroga, l’incasso in tempi rapidi, e comunque non oltre il 31/12/2014, della prevista “indennità di partecipazione” ai percorsi formativi pari a 476 euro mensili (per i mesi di novembre e dicembre 2014). La mozione prevede anche che la Giunta Pittella si impegni, “Patto di...

firmacontroleuro 0

Fuori dall’Euro

Il 13 dicembre inizia la raccolta delle firme per la legge popolare per l’uscita dall’euro alla quale seguirà in Parlamento la proposta di referendum consultivo (CHE SI PUO’ FARE!). Ieri ci sono state numerose richieste e obiezioni alle quali rispondiamo con questo post. A molte altre è stato risposto in passato.