Monthly Archive: settembre 2015

Basilicata Referendum5 web 0

REFERENDUM PETROLIO: UNA BATTAGLIA DIFFICILE MA NON IMPOSSIBILE

Apprendiamo con soddisfazione la notizia che con la Sardegna siamo arrivati a quota 5 e che quindi adesso è possibile presentare ufficialmente i quesiti referendari alla Corte costituzionale. Non resta a questo punto che attendere la pronuncia della Corte costituzionale e poi la parola passerà direttamente ai cittadini. Sarà proprio questa la vera partita che dobbiamo essere pronti a giocare e che deve vedere il Movimento 5 Stelle di Basilicata protagonista nelle piazze, nelle scuole, nei luoghi di lavoro, in...

FacebookTwitterGoogle+Condividi
Sprechi 118 Basilicata Soccorso2 web 0

118 Basilicata Soccorso: gli sprechi continuano…

La situazione della Sanità lucana è sicuramente penosa e vive di un sistema gestionale di tipo clientelare messo in piedi dalla politica per gestire potere, posti di lavoro e pacchetti di voti. In questo sistema, si inserisce la situazione drammatica del 118 Basilicata, colpito dagli scandali, ma immune ad ogni forma di rimpasto, verifica, sostituzione. Ci sono dirigenti che nonostante le condanne della giustizia penale, civile e contabile continuano a rimanere al loro posto perché nessuno si preoccupa di fare...

Eolico pagamenti web 0

Parchi Eolici: aziende locali a bocca asciutta

La vicenda è stata già ripresa da numerosi organi di informazione e riguarda quanto accaduto a Melfi con le ditte  BREATHE energia e ALFAWIND Energy (EWE). Tali imprese, titolari di autorizzazioni per la costruzione di parchi eolici sul territorio della Basilicata (Salandra – Melfi – Genzano), hanno appaltato i lavori di costruzione dei Parchi eolici alla ditta CEDEL SpA che, in data 24/07/2015, ha inviato a tutti i creditori e fornitori, la comunicazione relativa alla richiesta di concordato preventivo presso...

tagli ospedale venosa web 0

Ospedale di Venosa e finte promesse

A seguito del piano di riorganizzazione della rete ospedaliera regionale, l’Ospedale di Venosa ha subito una serie di trasformazioni. In particolare, diversi reparti sono stati chiusi e trasferiti presso il presidio ospedaliero di Melfi.  Il piano di riqualificazione prevedeva in origine, a seguito delle chiusure di reparti e dei trasferimenti, tutta una serie di interventi che avrebbero dovuto portare nel giro di poco tempo all’apertura di nuovi reparti e al potenziamento di quelli rimasti, come ad esempio la lungodegenza e...

Alsia Nomina web 0

Mistero ma non troppo sul nuovo Direttore ALSIA

I partiti lucani, il 10 agosto scorso, hanno trovato l’accordo sulla nomina del nuovo direttore dell’Alsia. La tengono ancora semi-nascosta per dinamiche interne di spartizioni di poltrone, ma è certo che il nuovo direttore dell’Alsia sarà Domenico Romaniello. Romaniello è già stato il direttore del Gal, Gruppo di azione locale, è un ex candidato in regione in quota Italia dei valori, ex presidente dell’ordine degli agronomi di Potenza, ente commissariato da quello nazionale per irregolarità, ed ex commissario Alsia (poltrona...