Monthly Archive: marzo 2018

monticchio degrado2 0

Abbiamo chiesto azioni concrete alla Giunta Regionale, ma l’impegno è arrivato solo adesso in piena emergenza. Per il resto ha provveduto la natura.

Ci rasserena il fatto che l’assessore all’ambiente Pietrantuono abbia voluto replicare all’articolo sulla questione Monticchio. Forse perché ha iniziato, dopo anni dal suo mandato, a prendere sul serio la cura e la manutenzione del territorio dei laghi. Ed è servita a molto l’emergenza neve. Partendo dal presupposto che l’istituzione del Parco del Vulture è un atto che si verifica sulla carta, attorno ai tavoli politici, nelle commissioni e negli uffici regionali, nulla hanno visto di concreto i cittadini e gli...

FacebookTwitterGoogle+Condividi
mollica 0

Ora Mollica, “T n’aia ‘sci!” : dimissioni subito!

Dopo l’ormai famoso “T n’aia ‘sci!” (trad. “te ne devi andare”) intimato a Mario Polese, il padrone del vaporetto, nonché Presidente del Consiglio Regionale, Franco Mollica, ci propone una nuova specialità: il gioco delle tre carte. Le immagini che stanno facendo il giro del web in questi giorni sono eloquenti e le indiscrezioni stampa di oggi confermano la gravità di quanto accaduto. Mai ci saremmo aspettati un gesto di una portata simile durante i lavori del Consiglio Regionale e in diretta streaming: barare miseramente in...

monticchio degrado 0

La situazione di degrado in cui versano i laghi di Monticchio è inaccettabile, la Regione avvii azioni concrete.

Nonostante i numerosi appelli di questi mesi e le tante iniziative portate avanti da attivisti del M5S e comitati di cittadini, continua a regnare un silenzio assordante rispetto al problema di Monticchio, stavolta accentuato dalle abbondanti precipitazioni nevose avute nei giorni scorsi. Per i Laghi di Monticchio si è trattato di un vero e proprio evento catastrofico. Per diversi giorni i Laghi sono stati quasi irraggiungibili, in molte zone è mancata la corrente elettrica o la linea telefonica, alcune contrade...

sla 0

Ancora ritardi nell’erogazione agli aventi diritto dei contributi previsti dal “Fondo Regionale per la Non Autosufficienza”

L’approssimazione e i continui ritardi che i pazienti affetti da gravi patologie (quale la SLA ed altre malattie anche rare) devono subire in Basilicata paiono rappresentare in pieno l’irreversibile crisi “sistemica” del governo regionale. Registriamo, infatti, ancora un ritardo, l’ennesimo, nell’erogazione agli aventi diritto deI contributi previsti dal “Fondo per le non autosufficienze” (istituito dall’articolo 1, comma 1264 della L. n. 296/2006, legge finanziaria per l’anno 2007). La L.R. 4/2007, (“Rete regionale integrata dei servizi di cittadinanza sociale”) all’art. 3,...

trony 0

Trony, occorre convocare subito un tavolo per impedire 30 licenziamenti

L’emergenza occupazione appare diventata una drammatica “costante” in Basilicata: altri 30 posti di lavoro sono a rischionei punti vendita Trony presenti in provincia di Potenza, a Melfi e Tito. Occorre aprire subito un tavolo a livello regionale con la società DPS Holding (titolare della nota catena di distribuzione) per scongiurare questo ennesimo duro colpo all’occupazione. I lavoratori Trony di Liguria e Puglia hanno già in calendario incontri con i rispettivi assessorati regionale al Lavoro: anche la Regione Basilicata deve fare la...